Utente 243XXX
Salve, una curiosità, vorrei sapere se è normale che alcune ghiandole posizionate sotto la mascella/mandibola si possano sentire facilmente al tatto senza che siano gonfie o arrossate...? da entrambi i lati... e nel caso, da cosa può dipendere un gonfiore delle ghiandole salivari?...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Probabilmente lei si riferisce a dei linfonodi. Non e' normale poterli apprezzare, ma poiche' essi aumentano di volume durante un qualsiasi processo infettivo (anche per esempio un banale raffreddore) e poiche' poi si "sgonfiano" molto molto lentamente, ecco che puo' capitare di poterli apprezzare alla palpazione. Se invece non e' questo il suo caso sono certo che, dopo un'accurata visita, il suo Medico di Famiglia si orientera' a richiederle un'ecografia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
le apprezzo solo alzando la testa e premendo sul collo da entrambi i lati, dove ci sono le tonsille... sono piu tangibili in questo modo?
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Puo' darsi, perche' i tessuti superficiali si stirano e tutto cio' che vi sta dietro puo' essere apprezzato meglio.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
bene, volevo sapere solo questo... grazie mille ;)
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Ottimo! Non dimentichi pero' che quanto le ho scritto e' basato soltanto sulla sua descrizione e che in nessun modo il mio parere potra' mai sostituire una visita medica.
Cordiali saluti