Utente 381XXX
Chiedo Vostro cortese parere sull'esito di ecografia eseguita all'addome che per quanto riguarda la colecisti recita:colecisti in sede, normodistesa, a pareti non ispessite, contenente calcoli mobili (4 o 5) con le variazioni di decubito, di diametro massimo di 4 mm.. Vie biliari non dilatate. Loggia pancreatica mascherata da meteorismo.Da oltre un anno, su consiglio del medico curante, sto assumendo Deursil 450 mg per 4 mesi con intervallo di 2. Di tanto in tanto ho qualche colica di breve durata con gonfiore di stomaco. Come mi debbo comportare? Qualcuno consiglia l'intervento via laparoscopica. Il Medico curante mi consiglia di aspettare ancora. I calcoli dopo tanti mesi di assunzione del Deursil sono ancora della stessa misura. Ho 72 anni e ho paura di dover correre in ospedale in caso di complicazioni. A parte le coliche, la nausea e il gonfiore, quando é il caso di andare d'urgenza in Ospedale? Grato del Vostro cortese parere, ringrazio per l'attenzione e porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo,

Con piccoli calcoli in colecisti e con coliche, nausea e gonfiore e' gia' il momento di andare in ospedale per l'intervento chirurgico. Non deve assolutamente aspettare la complicanza che, date le dimensioni dei calcoli, potrebbe essere anche grave (pancreatiche acuta). Mi creda.

Cordiali saluti

[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Cifarelli
24% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Inutile l'assunzione del Deursil,forse anche rischioso per calcoli di piccole dimensioni.
Una colecisti con calcoli e la presenza di sintomi , sono indicativi di un organo malato,quindi l'intervento chirurgico è necessario onde evitare complicanze temibili.
Auguri
[#3] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2007
Egregio Dr. Cifarelli, la ringrazio per la cortese, sollecita, Sua risposta. Seguirò il Suo consiglio. istinti saluti
[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Ci aggiorni sull'esito se ha piacere.

Cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2007
All'Egregio Dr. Cosentino, un grazie per il tempestivo riscontro. Certo non si va volentieri ad un intervento, ma, sperando in bene, non ho che da seguire il Suo cortese consiglio. Distinti saluti.
[#6] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha pienamente ragione, ma in questo caso l'intervento è necessario per evitare rischi ancora peggiori.

Mi stia bene e Buona Pasqua.