Utente 244XXX
Salve,
ho notato che dopo l'operazione di fimosi e frenulectomia (effettuata più di un anno fa), durante i rapporti o stimolazione diretta del pene, ho spesso uno stimolo ad urinare.
Infatti sia prima che dopo il rapporto devo urinare, anche se , effettivamente, non esce che una quantità minima di urina e anche con un pò di sforzo.
Dopo aver urinato lo stimolo si placa, ma resta comunque latente.
Credo che questo stimolo mi porti anche ad una sorta di eiaculazione precoce, in parte forse legata anche all'operazione subita, che non mi permette di avere dei rapporti soddisfacenti( si parla anche di poche spinte delle volte).
Tale problema sembra non presentarsi così spesso durante il sesso orale.
Da cosa può dipendere?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

i sintomi da lei riferiti fanno pensare ad un problema infiammatorio a livello delle vie uro-seminali ma la diagnosi finale e vera solo il suo andrologo non virtuale gliela può fare.

Nel frattempo comunque, se desidera poi avere più informazioni dettagliate sul problema sessuale da lei riferito, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.