Utente 244XXX
Buongiorno, sono qua perchè ho un problema con mio figlio ! Purtroppo la vita non è facile per tutti e ci sono stati problemi per l'acqua ed il bagno per vario tempo e non abbiamo potuto lavarci . Questo ha portato in lui una infiammazione della pelle che ha cominciato ha bruciare ! Dopo qualche giorno invece si è ingrossato all'improvviso il prepuzio, il glande, e la pelle che è interna ad esso buttando fuori in superficie liquido rosso a volte in modo continuato . Tale liquido però nella giornata scivola anche sulla pelle lasciando strisciate, chiazze, macchie, diventa anche nero a volte tutto questo e se si tocca urla dal bruciore che sente alla pelle . Codesto liquido è molto appiccicoso devo dire, e lui ha i muscoli del pene gonfiati, è come una patata adesso .
Vorrei chiamare il pronto soccorso con il 118 però qua l'andrologo non c'è ed è forse in Provincia . Quello che vorrei sapere io è se esiste un modo per fermare o calmare questo liquido rosso, e se c'è una maniera per levare questa cosa dalla pelle che ricopre il glande . Sembra desquamata, crepata, chiazzata, e molto altro ancora tanto che è arrivato ha pensare ad un LICHEN SCLEROATROFICO perchè causa queste cose . Tutto ciò mi spaventa per il suo futuro, cioè, si può tornare alla normalità di come era prima . Lui fino a martedì era felice, si masturbava e non aveva manco la fimosi, perciò non mi spiego questo evento . Come può fare ?
E' in attesa della visita andrologica e dermatologica .
Ci sono momenti di paura in cui pensa non ci sia una soluzione e dice io mi ammazzo sono rovinato, è davvero così grave una BALENOPOSTITE O LICHEN SCLEROATROFICO ? Mi dite qualche consiglio su come potrei aiutarlo, cosa può fare in questo momento d'attesa ? Grazie .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,per caso Suo figlio ha assunto farmaci per il raffreddore,febbre o altro?Comunque,da questa postazione telematica non é possibile esprimersi ma,a naso,non credo debba preoccuparsi oltre misura,anche se la descrizione clinica è un po' confusa.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
sì, ha avuto la bronchite in questi ultimi giorni . Il problema è questo danneggiamento continuo alla pelle da questo liquido che vien fuori lo stà mandando troppo nel panico .
Potrebbe essere stato qualcosa legato ai farmaci ?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...credo di si ma,da questa postazione telematica,è problematico confermare o smentire.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Quanto ci vorrà per guarire ? Perchè ha perdite bianche, giallastre, dalla pelle colpita e quando và al bagno urla dal bruciore e poi allaga di rosso . Si guarisce spero, perchè mi stà veramente male specialmente dal punto di vista psicologico come dicevo . Credo sentirò lo psichiatra se lo segue in questa cosa poichè soffre tanto . E' un periodo nero !