Utente 118XXX
Egregi Dottori Vi riporto i dati del mio ultimo spermiogramma, a due anni da un intervento di varicocele di I° al testicolo sx dovuto ad una situazione "disastrosa" (0,5 milioni di nemaspermi al ml).
- Astinenza gg. 4
- Conta nemaspermi 14 milioni/ml x un totale eiaculato di 50 milioni
- Motilità immediata: Rapidamente Progressiva 15% - Debolmente 5% . In situ 3% - Immobili 77%
- Motilità dopo 2 ore: Rapidamente Progressiva 10% - Debolmente 10% . In situ 3% - Immobili 77%
- Velocità progressione rettilinea: // mm
- Nemaspermi normali 24%
Volevo sapere se con questi valori è possibile un concepimento naturale oppure conviene subito intentare una PMA.
Premetto di non avere mai voluto figli, ho 35 anni e mia moglie 31 e stiamo decidendo di iniziare a cercare un figlio, mi consigliate di provare per almeno un anno con rapporti non protetti come mi ha suggerito il mio andrologo?
Cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

il quadro seminale presentato, anche se con alcune criticità, non esclude una possibile gravidanza spontanea ma si ricordi sempre che la fertilità di una coppia non dipende solo da un perfetto e normale esame del liquido seminale.

Comunque, vista anche l'età della moglie, l consiglio del suo andrologo potrebbe anche essere condiviso se soprattutto siete ai primi tentativi.

Nel frattempo, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.