Utente 244XXX
Gentili Signori,
mi rivolgo a Voi riguardo alla questione in oggetto. Mi è stato praticato cunnilingus da partner occasionale che ha anche stimolato la zona vaginale introducendo un dito, cosa che ho trovato parecchio dolorosa, perché la mia muscolatura era contratta ed è stata usata poca delicatezza nell'atto. Da un paio di giorni sento bruciore nella zona vaginale e perineale. Che cosa mi consigliate di fare? Inoltre, è possibile che questa persona mi abbia trasmesso qualche infezione?
Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione che vorrete dedicarmi.
Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
irritazioni nelle zone citatet da lei sono ffequenti, connesse anche all'atto sessuale, ma non necesariamente di natura infettiva.
Per le sue paure, infine, direi che può stare tranquilla

Saluti
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. Mocci,
La ringrazio molto per la Sua cortese risposta e per la Sua sollecitudine.
Cordiali saluti