Utente 244XXX
Gentili Dottori,
avrei bisogno di sapere in che modo possa curare un valore alto di testosterone nel sangue risultato dalle ultime analisi, effettuate il 2/3/2012: 2,03 nmol/L su valori di base 0.55-1.8.
All'età di 21 anni nel 2001 ho avuto un forte sbalzo ormonale con crescita di peluria indesiderata sul viso e sulle gambe.La mia ginecologa mi ha prescritto inizialmente la Diane poi Jasmine e per concludere nel 2005 con Evra la quale assunzione l'ho interrotta a luglio del 2007.Nel 2006 a questi sintomi si è aggiunto anche la caduta di cappelli (avevo una chioma folta,ora è normale).Ora la situazione è migliorata fortemente perché in certe zone delle gambe i peli non crescono più e nel viso sono diminuiti molto in seguito a trattamenti continui con l'elettrocoagulazione sul viso (all'inizio durava 40-50' con frequenza bisettimanale, ora dura 5-10' una volta al mese) e la ceretta sulle gambe.Avendo adesso 29 anni vorrei poter eliminare del tutto questo forte disagio e mi sono informata che il laser alla fine è quello definitivo.In clinica prima di cominciare mi hanno consigliato di effettuare degli esami i quali risultati sono sovraesposti.Nel 2008 il livello di testosterone nel sangue risultava normale invece ora è leggermente sù,come mi ha detto il medico di famiglia.Da 3 settimane sto facendo sport, 1h-1h30' al giorno e ho anche perso 3kg, sono alta 1,62 cm e ora peso 63,5 kg.Ho assolutamente intenzione di tenere questo stile di vita perché mi aiuta molto a combattere lo stress nel lavoro e una migliore forma fisica è meglio per tutto.La mia intenzione è quella di raggiungere i 50 kg che pesavo 8 anni fà,prima di partire per i miei studi all'estero, e mi sentivo in armonia con me stessa.A luglio dell'anno scorso pesavo quasi 70 kg.
Questo è tutto per quanto appartiene al passato!
Ora vorrei poter eliminare definitivamente questo disagio.
Sapreste consigliarmi una cura efficace, un'alimentazione corretta oppure qualcosa d'altro per poter riportare e tenere nella norma questo livello alto di testosterone?
Quale specialista sarebbe il più adeguato a seguirmi per questo problema?
Cordialmente.
P.s: il ciclo dal 2007 arriva puntualmente ogni 28 giorni.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
in presenza di alti livelli di testosterone si deve assolutamente fare una diagnosi endocrinologica , perchè come ben sa varie patologie , anche importanti possono sostenere questa iperincrezione.
Successivamente alla diagnostica (ovarica, surrenalica, ipofisaria etc) si passerà alla terapia causale se possibile. Quindi assolutamente prima di tutto la visita, poi la terapia , anche estetica certamente.
Cordialità