Utente 245XXX
Buongiorno,

da tempo soffro di insonnia ed abito in un condominio rumoroso, pertanto per dormire dovrei fare uso di tappi auricolari anti rumore. Chiedevo le seguenti informazioni:
1.Il loro costante uso (tutte le notti) puo' provocare danni all'orecchio?
2.Quali consigliate? Spugnosi, di cera o al silicone? Se per caso fossero preferibili quelli al silicone sapete consigliarmi un'azienda che li produca su misura?
3.Quali consigli per un loro corretto utilizzo?

Grazie, per l'attenzione. Cordiali saluti

Giulio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Gasparoni
40% attività
4% attualità
12% socialità
MONZA (MB)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Buongiorno,

1) Il costante uso dei tappi antirumore può determinare l'insorgenza di accumulo di cerume nel condotto uditivo esterno, e la comparsa di dermatiti dello stesso.

2) Per dormire sono sicuramente più efficaci quellli di cera in quanto con la temperatura corporea si adattano meglio al condotto uditivo e danno meno fastidio.

3) Da quando inizia ad adoperarli programmi una visita, anche dal suo Medico di famiglia, ogni sei mesi per valutare l'eventuale accumulo di cerume.


La saluto.