Utente 220XXX
buonasera, le chiedo cortesemente un consiglio in merito a un ecolordoppler ho 38 anni peso 53kg altezza 1,67 facendo un controllo ho avuto questa diagnosi: ecd nei limiti, aneurisma del sia a concavita' verso dx, senza evidenza di jet it 1/4 dilatazione delle vse e della vci, ipocollassabile in inspirium e con ecocontrasto spontaneo (come per ridotta vel.di flusso) mitrale: lembi valvolari lievemente piu lunghi della norma con movimento posteriore accentuato del lpm ed im 1/4 ***aorta:

radice aortica 28 mm valvola tricuspide non anomalie funzionali *** conclusione: anomalie minori della mitrale.lassita' del sia senza evidenza di shunt.dilatazione delle vene sistemiche senza evidenza di ipertensione polmonare utile ecodopller venoso aa.inf. per eventuale indicazione a trattamento antiaggregante.

chiedo, gentilmente, suo parere in merito a questa esame non ho avuto mai problemi di cuore e ora non si capisce perchè abbia questa dilatazione delle vene sistemiche cosa pensa sia dovuto? la ringrazio molto buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è probabile che le anomalie riscontrate, siano solo alterazioni anatomiche benigne senza alcuna correlazione patologica. Utile effettuare un ecodoppler artero venoso degli arti inferiori e superiori, ma al momento può stare relativamente tranquilla.
Saluti