Utente 245XXX
Salve Dott.,
ieri mia moglie ha dato alla luce la nostra prima figlia, ovviamente nn immagina la felicità, perchè siamo molto giovani ed era tanto desiderata. Però oggi lei non muove ancora la gamba sinistra o meglio, riesce a scuoterla, a muovere le dita dei piedi , sente il tatto quando la si tocca, però nn riesce ad alzarsi e farci peso sopra. Premettendo che il parto doveva essere naturale e poi tramutato cesario, ha fatto prima l'epidurale e poi quando hanno deciso per il cesario hanno fatto la spinale. Lei durante la spinale ha sentito una forte scarica elettrica nella gamba sinistra. Quali sono i rischi ora? Quanto tempo può passare per vedere i primi risultati? Camminerà tranquillamente o avrà problemi? Siamo passati dalla gioia immensa di ieri ad un piccolo incubo in poco ore, ma alla fine dei conti può essere solo una nostra paura che andrà risolta.

Grazie e buona giornata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buonasera, considererei non solo il fatto che ha eseguito una spinale ma che essendo arrivata al termine della gravidanza la sua colonna vertebrale ha dovuto sopportare un peso e uno sforzo non indifferente per cui non sappiamo se qualche disco intervertebrale ha sofferto soprattutto nella iniziale fase espulsiva (sempre che ci sia arrivata in quanto non sappiamo poi quali sono state le reali indicazioni per il TC).
Probabilmente il ricorso al TC è stato repentino in quanto si sarebbe potuto sfruttare il catetere epidurale per l'analgesia per somministrare l'anestetico senza necessità di ripungere la paziente con una spinale anche se l'effetto anestesiologico valido per un intervento chirurgico richiede, con la prima opzione, un certo tempo che forse non c'era.
Ma da qui e senza conoscere il caso ci sembra di azzardare nelle considerazioni.
Comunque se non ci sono ancora oggi 28/03 ulteriori margini di recupero consiglierei una RM al tratto lombare del rachide per valutare la situazione, non esitate inoltre a richiedere un parere da parte dell'anestesista che era in sala.
Ci faccia sapere. Saluti
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dott. Alvino,
mia moglie ha effettuato la tac con il liquido di contrasto è l'esito è stato negativo.
Poi ha effettuato l'elettromiografia con l'esito che le è stata toccata una fibra del nervo durante l'anestesia spinale.
Comunque sta facendo una cura con Nicetile, cortisone e altri integratori.
La gamba inizia a muoverla, ma ovviamente con effetti molto lenti. Comunque sente il tatto e oggi ha iniziato a piegarla.
Ho parlato con l'anestesista che mi ha confermato la diagnosi sopracitata dell'elettromiografia. Ci dicono tutti di essere sereni e fiduciosi, lei cosa ci può dire?
Grazie ancora. Buona serata
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buonasera, la RM sarebbe stato l'esame più indicato per il potere di risoluzione che ha rispetto una TC.
L'elettromiografia (EMG) non ha fatto altro che constatare il deficit neurologico che già clinicamente era evidente. Ritengo utile l'EMG più per monitorare nel tempo l'evoluzione di un danno neurologico che come mezzo diagnostico.
Comunque come ho già più volte scritto da queste pagine l'eventuale interessamento di una radice nervosa durante l'esecuzione della spinale non deve preoccupare perchè l'andamento risolutivo, se pur lento (anche oltre 30 gg), avviene nella quasi totalità dei casi. Bisogna armarsi di pazienza e seguire la terapia impostata in questo caso correttamente.
Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dott. Alvino,
oggi in data 30 Marzo 2012 mia moglie ha mosso i primi passi dopo il parto cesario.
Un po' da sola, un po' con il mio aiuto ma comunque ha messo i piedi in terra.
E' un segno positivo da poter gioire o solo una dolce illusione?
Grazie ancora. Buona serata
[#5] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Beh! Direi proprio un buon segno. Non siate pessimisti... ^__^
saluti