Utente 245XXX
salve, sono 1 ragazzo di 21 anni...ansioso di natura!! è un po di tempo ke ho alcuno doloretti sparsi durante la giornata..che mi vengono singolarmente e non assieme...qst sintomi sono fitte brevissime alla zona del cuore...mal di collo e spalla parte sinistra (solo da 2 giorni) , oppure senso di peso sul petto..forse dovuto anke all'ansia..

cmq premetto ke poco tempo fa..ho fatto una visita in cui avevo la pressione perfetta...battiti del cuore perfetti (65-70 al minuto) e mi hanno fatto un ECG in cui hanno trovato solo 1 po di tachicardia dicendomi ke era dovuta all'ansia del momento

VORREI SAPERE GENTILMENTE se devo preoccuparmi PER 1 INFARTO..quando appunto mi vengono sti dolori al collo..spalle..senso di peso al petto??

sono molto preoccupato..forse piu ci penso e piu mi vengono sti dolori eheheh

ATTENDO 1 VOSTRA RISPOSTA

GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luca Ottaviano
20% attività
0% attualità
0% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Buongiorno, sarebbe utile sapere se oltre ad essere sovrappeso ha anche altri fattori di rischio per malattie cardiovascolari quali il fumo, familiarità, ipercolesterolemia ed ipertrigliceridemia.
Tutte domande che Le saranno state già fatte durante la Sua recente visita cardiologica risultata, come riferito, nei limiti se non per una lieve tachicardia.
è verosimile che tutti quetsi fastidi che avverte non siano in kinima parte dipendenti dal cuore, in quanto gioca a suo favore l'età e la sintomatologia piuttosto aspecifica.
Stia tranquillo e se il problema periste o dovesse accentuarsi nei prossimi mesi potrà eseguire ulteriori approfondimenti diagnostici olte la succitata visita cardiologica ed ECG, per escludere definitivamente il sospetto.
Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottor ottaviano!! le comunico che non fumo e non ho ipercolesterolemia ed ipertrigliceridemia.
Problemi di cuore li ha avuti solo mio nonno e mia nonna essendo anziani..

conferma di non preoccuparmi? grazie
[#3] dopo  
Dr. Luca Ottaviano
20% attività
0% attualità
0% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Stia tranquillo.
Buona serata.
[#4] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
dr.ottaviana, sembra davvero fatto apposta..stanotte dopo essere andato a letto..ho iniziato a tremare in tutto il corpo...come quando sta x arrivare la febbre..ed inoltre sentivo un peso al petto. riuscendo cmq a respirare bene (anke se credo ke qst dolore al petto era dovuto all'ansia in quanto stavo tremando tutto)

Non capivo cosa mi stava succedendo..il tremore andava avanti..mi sono alzato ho preso 1 camomilla..mi sono misurato la febbre e nn avevo nulla.

Dopo ho chiamato la guardia medica..li ho spiegato i sintomi e mi ha detto che il dolore allo stomaco e petto era dovuto magari ad un virus intestinale (infatti in qst giorni ho avuto problemi di stomaco e andavo spesso in bagno) e la conseguente tremarella sarebbe collegata al disturbo al petto/stomaco.

Mi sono poi un po tranquillizzato..dopo 3-4 ore di ansia..e ho deciso di tornare a letto...mi sono addormentato svegliandomi dopo circa 6 ore si sonno tranquillo.

Stamattina alzandomi mi sentivo meglio. non tremo più, ho ancora lo stomaco sottosopra (ma quello è dovuto al fatto ke devo andare in bagno) e continuo però ad avere 1 strana senzazione al petto..nel senso che io respiro bene, però sento una leggere pesantezza appunto al petto...

Cosa dice è dovuto allo stato d'ansia??

grazie
[#5] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
aggiungo dr.ottaviano, può essere che stanotte ho avuto 1 attacco di panico?? xkè i sintomi sono quelli...tremavo..ero agitato..dolore al petto..

e visto ke continuo ad avere pesantezza appunto a livello del petto può essere che dopo quello successo stanotte il mio inconscio mi fa stare in ansia e continuo ad avere qst senso di oppressione sul petto?

grazie
[#6] dopo  
Dr. Luca Ottaviano
20% attività
0% attualità
0% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Credo che la componente ansiogena sia determinante nel suo caso.Saluti
[#7] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
GRAZIE DOTTORE X LE RISPOSTE.

Guardi le voglio comunicare che oggi sono andato al pronto soccorso..xkè il peso al petto mi dava sempre piu fastidio..Mi hanno fatto tutti gli esame possibili..ECG in cui hanno trovato solo un po di tachicardia dovuta allo stato ansioso, esami del sangue in cui è tutto ok...radiografia al torace e han detto tutto ok...e anke i polmoni han detto che non ci sono problemi


QUINDI MI HANNO DIMESSO DICENDOMI KE NN CI SONO PERICOLI X IL MIO CUORE

lei però puo dirmi x caso quale sia allora il motivo della pesantezza al torace?? dato che gli esami sono andati bene...cosa poteva essere questo peso toracico??

grazie ancora e le prometto ke nn disturbo piu ! saluti
[#8] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
ha letto l'ultimo messaggio? giuro è l'ultimo pero vorrei un suo parere ;) grazieee
[#9] dopo  
Dr. Luca Ottaviano
20% attività
0% attualità
0% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
purtoppo, on line non mi è possibile darle una diagnosi precisa, molti dei fastidi che lamenta sono compatibili con "attacchi di panico" che naturalmente non risultano da nessun tipo di esame (infatti da quello che mi scrive , tutti gli esami eseguiti in pronto soccorso sono normali).
Le ribadisco di stare tranquillo, il suo problema non è cardiaco.

Buona serata.