Utente 245XXX
Buongiorno,
ormai 40 gg fa mi sono sottoposto ad un intervento di falsa ginecomastia che, a detta del chirurgo, è andato tutto bene. Dopo aver rimosso la guaina elastica (portata 30 gg senza compiere particolari movimenti) però sono iniziati problemi.non ho più grossi dolori tuttavia ho notevole fastidio nel movimento degli arti superiori, specie il sinistro. alzando ed aprendo le braccia sento, infatti, tirare molto la pelle e il muscolo non risponde bene. inoltre avverto bruciori abbastanza consistenti nella regione del pettorale superiore/esterno e dei capezzoli.
Finora mi è stato detto che potrebbe trattarsi di necessità di fisioterapia dovuta alla costrizione in cui il torace ha versato per un mese.
Io invece temo complicanze più gravi (addirittura definitive) perchè non avverto miglioramenti, bruciori e sensazione di avere la pelle attaccata al muscolo rimangono invariate, cos' come il fastidio nel muovere le braccia.
Spero che qualcuno possa darmi un consiglio.. se la sintomatologia fa parte del decorso post-operatorio (non spiegatomi in maniera esaustiva) o se, al contrario, faccio bene a preoccuparmi e a chi, eventualmente, posso rivolgermi.
Ringrazio sentitamente fin da ora.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Può far parte senz'altro degli esiti dell'intervento e quindi ritengo che le sue preoccupazioni siano eccessive.

Comunque una conferma la si può avere solo riconsultando il chirurgo che l'ha operata.