Utente 244XXX
Vi ringrazio anticipatamente per l'opera che prestate e per l'eventuale risposta a questi quesiti che mi "martellano" la mente. Sono stato operato di varicocele recidivo sinistro a metà mese, in laparoscopia.
* Ho già letto che prima di riprendere una normale attività sessuale o di masturbazione è buono aspettare circa 15 giorni. Qualche giorno fa (circa 10 giorni dopo l'intervento), ho avuto involontariamente una polluzione notturna. Mi chiedo se questa possa aver creato delle complicanze per il decorso post operatorio.
* Vorrei inoltre sapere gentilmente quale possibilità c'è che un varicocele recidivo possa essere di nuovo recidivo (mi sono già operato alle scuole medie e ora dopo 7 anni spero di aver risolto finalmente!)
* Infine quali accorgimenti prestare per il futuro, per esempio oltre a evitare fonti di calore, boxer o slip? Cosa fare quotidianamente per prestare più attenzione ai propri testicoli?

Vi ringrazio infinitamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Non ci sono problemi per quanto riguarda la polluzione notturna avuto, come non esistono problematiche anche se avesse dei rapporti sex.

Sulla possibilita'che possa recidivare dipende dal tipo(tecnica chirurgica) di intervento fatto che puo' aumentare la percentuale di recidiva.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore,
nella recente operazione l'intervento consiste in legatura e sezione di vene spermatiche ectasiche, con approccio video - laparoscopico (leggo dal foglio di dimissioni). 7 anni fa recitava invece: legatura e sezione di vene spermatiche ect., all'epoca fecero una anestesia locale e un taglio sulla pancia bassa. Non so se da questo si puo' comprendere la tecnica utilizzata...
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bene, con la tecnica utilizzata ora e' rara la recidiva. Faccia il primo controlo ecodoppler fra sei mesi.

Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Grazie ancora, una buona giornata