Utente 217XXX
Buonasera,

Ho 23 anni e 6 anni fa nel 2006 mi sottoposi ad un'intervento per la rimozione del varicocele. La ferita dell'intervento si cicatrizzò senza problemi ma a distanza di 6 anni dall'intervento avverto dei dolori dove avvenne il taglio chirurgico.
Anche se sfioro con la mano la cicatrice ho un forte fastidio.
Vorrei sapere il motivo di questo fastidio.

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La cosa migliore è sottoporsi a visita chirurgica.Un' ipotesi a distanza non avrebbe senso. in quanto la palpazione della regione operata(incisione alla radice dello scroto?Incisione in fossa iliaca?)è di fondamentale importanza.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dr. Pennetti l'incisione è stata effettuata nella fossa iliaca sinistra.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
L'incisione alta ha interessato i piani muscolari e pertanto con la visita va controllata la tenuta associando eventualmente un controllo ecografico.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Il fastidio l'avverto specialmente quando cambia il tempo. La sensazione è un forte solleticamento nella parte dove è stata effettuata l'incisione.
Vorrei sapere il motivo perché accade ciò.
[#5] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Non sempre si riesce a capire perchè si avvertono determinati sintomi,ma probabilmente nel suo caso potrebbe essere responsabile l'ulteriore perdita di elasticità del tessuto cicatriziale.
Saluti