Utente 146XXX
Buongiorno a tutti,
volevo chiedere un parere su un "problema" che mi turba ultimamente.
E' da qualche mese che riscontro problemi di erezione e/o desiderio.
Mi spiego meglio:
innanzitutto informo che quasi ogni mattina mi sveglio con il pene in erezione, solo che praticamente è la sola erezione della giornata.
Non succede niente quando vedo qualche bella ragazza in giro e soprattutto non succede niente nemmeno se mi metto a fare fantasie erotiche varie!
Ho provato anche son le fantasie più varie ( anche mie situazioni vissute in passato ) ma niente, il pene non reagisce minimamente!
Ci tengo a precisare in caso di masturbazione manuale ( nel senso proprio che "lo tocco" ) riesco a raggiungere una buona erezione ed un buon orgasmo.
E' da più di una settimana che non ho rapporti/masturbo e non provo nemmeno la voglia di fare niente ( e non è riferito solo a questa settimana, ma in generale, in questo ultimo periodo ).
Che ne pensate?
Per altre info sono disponibile!
Intanto ringrazio!
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,finchè porrà l'attenzione su di una funzione spontanea,qual'è l'erezione,vedrà che la medesima verrà clamorosamente meno...La sessualità è dinamica e va da se che,crescendo,certi stimoli non possano derivare da sguardi e/o pensieri in passato sufficienti a determinare erezioni.Viva spontaneamente i Suoi impulsi sessuali,senza badare ai giorni ed alle settimane in cui sono presenti o meno.Se il " problema" persiste,contatti il medico di famiglia per una visita andrologica.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Ragazzo,
mi associo al DR.Izzo nella risposta.
Se la problematica è intermittente, cioè non si presenta con l'autoerotismo,
la causa solitamente è psicogena o relazionale.
Come le ha suggerito il collega, se la problematica dovesse persistere valuti l'ipotesi di una visita andrologica.
La sessualità conste di tre fasi, tutte propedeutiche l'una all'altra:
1- fase deld esiderio
2-fase dell'eccitazione( caratterizzata dall'erezione nell'uomo)
3- fase dell'orgasmo( nell'uomo orgasmo , più eiaculazione)
I cattivi pensieri poi, daneggiano il fluire delle tre fasi .

Senza vita sessuale, ma soltanto con l'autoerotismo è difficole valutare la sessualità, a ragazza trovata e non solo fantasticata, magari andrà meglio.
Il monitoraggio della sua sessualità, amplifica l'ansia e rappresenta un elemento anti erogeno per eccellenza.
Le allego, qualche articolo, per approfondimenti.
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1813/Calo-del-desiderio-sessuale-il-difficile-passaggio-dal-piacere-solitario-al-piacere-condiviso

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1593/Mancanza-d-erezione-10-cose-da-sapere