Utente 163XXX
Salve, pochi mesi fa ho cenato a una cena di lavoro cibo con frutti di mare e la notte sono stato molto male; nausea tremenda e brividi di freddo tipo febbre alta.
Però nessun sintomo di diarrea e non ho vomitato.
Pensavo magari che fossero stati frutti di mare non freschi, ma recentemente mi è capitato ancora in un altro ristorante, affidabile e certificato.
Non avevo mangiato frutti di mare, ma risotto alle seppie e fritto misto. Tutto cotto quindi.
Stessi sintomi: nausea forte, peso sullo stomaco e febbre fino a 38 per un paio di giorni, poi piano piano mi passava.
Oltre a evitarli come la morte, che posso fare, che può essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ho letto un suo precedente post ( http://www.medicitalia.it/consulti/Dermatologia-e-venereologia/209790/Prurito-gonfiore-e-rossore-al-contatto-con-l-acqua ) che ha una certa sensibilità anche all'acqua del fiume pertanto non vorrei che fosse particolarmente reattivo a certe sostanze naturali ed alimentari. Ne parli con un gastroenterologo in tale ottica (ricerca di eventuali allergeni).

Cordialmente