Utente 245XXX
salve dottore,
le scrivo in quanto sono preoccupato riguardo alla mia attuale situazione.
Ho 20 anni, peso 75 chili e sono alto 1.90 m. non fumo e ho sempre praticato moltissimo sport (piu di 10 h per settimana).
Circa 4 anni fa, durante un normale controllo cardiologico per l'idonetà sportiva mi é stata riscontrata una valvola aortica bicuspide congenita. I dottori mi hanno fatto dei controlli approfonditi e mi hanno concesso annualmente (dopo ogni visita annuale) di poter continuare con la pratica agonistica di ultramaratone in montagna.
Durante questi 4 controlli annuali, non hanno riscontrato peggioramenti.
La mia preoccupazione é la seguente: lo sport che attualmente faccio, e che mi porta a fare delle gare in montagna di circa 20 - 25 ore é troppo per il mio problema cardiaco? rischio di peggiorare, o addirittura problemi ben più gravi (morte,...) continuando a esercitare la mia passione?
il peggioramento delle condizioni della valvola può essere drastico, oppure solo con la durata degli anni?
Come ultima domanda volevo chiederle se il fatto di possedere questo difetto cardiaco implicherà quasi sicuramente il fatto di dover subire un operazione oppure la situazione può rimanere benigna tutta la vita?
la ringrazio molto e le faccio i complimenti per mettere a disposizione delle persone il suo prezioso tempo.
tanti auguri per il futuro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in genere la sua alterazione anatomica predispone ad una precoce degenerazione valvolare, che va valutata almeno ogni due anni con un esame ecocardiografico. Effettuando inoltre sport di particolare intensità, è consigliabile che lei si sottoponga ogni anno ad un test da sforzo ed eventualmente anche ad Holter ECG. In genere la calcificazione valvolare, cui è soggetta la sua valvola, è progressiva.
Saluti