Utente 140XXX
Salve ho 45 anni sono affetta da tiroidite cronica autoimmune , ho una quasi diagnosi di morbo di crohn e una spondilo-artrite secondaria a ibd .
Sono miope da quando ero bambina -1,75 occhio dx e -1,50 occhio sx. Uso lenti a contatto mensili da circa 8 anni con un uso credo corretto di circa 8 ore giornaliere a volte 10.Uso regolarmente tutte le norme igieniche dovute. La scorsa settimana mentre lavoravo al pc mi è capitato di notare che vedevo sfocato in un punto con l'occhio sx, come una macchia sfocata sulla scrittura del pc.Poi questa macchia si è allargata progressivamente fino a diventare come un paravento a sinistra del campo visivo sempre dello stesso occhio come un qualcosa di tremolante e luminoso, il tutto e durato poco più di un ora. qualche giorno fa invece vedevo a tratti sfocato dall'altro occhio, tornata a casa mi sono accorta di avere l'occhio arrossato, e sensazione di qualcosa nell'occhio. Ho subito sospeso ( da martedi' ) l'uso delle lenti a contatto ho usato per qualche giorno un collirio all'acido ialuronico rinfrescante e da 2 giorni un collirio antistaminico perche' anni fa mi capito' nel periodo primaverile una congiuntivite allergica.Adesso l'occhio sembra a posto ma non sto ancora usando le LAC.
Aggiungo che da diversi anni ho visione di filamenti neri quando sono in zone molto luminose e che a volte ho "visto"macchie nere nel mio campo visivo.Effettuo regolarmente visite oculistiche e circa 1 anno e mezzo fa ho fatto il fondo oculare ed era tutto nella norma.Parlando con una mia zia affetta da uveite mi è sorto il dubbio che potrebbe trattarsi di questo e non di un disturbo passeggero.Ultimamente ho anche la sensazione che mi si sia abbassata la vista...Premetto che ho prenotato una visita oculistica ( tre mesi di attesa) vorrei gentilmente un parere , aggiungo che non ho mai avuto alcun dolore agli occhi e che per lavoro uso il pc ma non un uso continuativo solo poche ore al di'.
Ringrazio anticipatamente.
Mi scuso ho letto un articolo qui su medici italia sull'emicrania oftalmica e mi è sembrato dalla descizione il mio caso potrebbe trattarsi di questo visto che ricordo che nel pomeriggio ho avuto cefalea? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Non ha i sintomi di una uvette!!
Che e' anche molto dolorosa!!
Complimenti e' stata bravissima a descrivere i sintomi!
Buona serata
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Sono sollevata grazie!