Utente 572XXX
Salve,
Io sono un ragazzo di 19anni che deve avere ancora il suo primo rapporto sessuale. Ho molta paura che durante il rapporto il frenulo si laceri, perchè con la masturbazione ho notato che il mio frenulo è molto tirato quindi credo che con un rapporto sessuale si possa lacerare.

Io volevo domandarvi cosa bisogna fare nel caso si laceri il frenulo durante un rapporto sessuale. Cioè, quando inizia a sanguinare che cosa bisogna fare per fermare il tutto senza andare al pronto soccorso?

grazie per le eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La risposta, genitle utente, è riassumibile con il detto comune
"mai fasciarsi la testa prima di romperla.."

con questo voglio dire che anche quando le apparenze diano certezze, queste certezze potrebbero essere completametne mendaci una volta valutate da chi si occupa di valutarle: nel caso specifico, faccia un controllo venereologico per valutare che il suo apparato genitale non abbia problemi funzionali:

in caso di frenulo corto, è meglio intervenire in "elezione" (intervento semplicissimo ed ottimamente tollerato) che in "urgenza": il caso della lacerazione traumatica, non è di per sé un evento grave, ma molto sgradevole per chi lo subisce.

cari saluti

[#2] dopo  
Utente 572XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio della risposta.

Un ultima cosa.....in caso di lacerazione e fuoriuscita del sangue, come bisogna comprotarsi per interrompere il sangue?
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
basta eseguire una medicazione con una garza compressiva intorno alla ferita e del ghiaccio
meglio comunque farsi valutare da uno specialista andrologo se c'è il timore che si possa rompere il frenulo prima del rapporto per risolverlo con un intervento ambulatoriale di minima
[#4] dopo  
Utente 572XXX

Iscritto dal 2008
grazie.
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
occorre con molta semplicità stringere con due dita il punto da cui fuoriesce il sangue, proteggendole con quello che si ha a portata di mano (fazzoletto ad esempio), e mantenendo questa pressione per un tempo adeguato...diciamo anche dieci minuti. Mi chiedo tuttavia: perchè non far visionare questo problema al Suo medico di famiglia? Per decidere se veramente il frenulo è breve e se veramente si corre il pericolo di lacerazione? In tal caso potrebbe sottoporsi si da subito all'intervento di frenulotomia. Ci pensi su seriamente.
Sperimao in bene ma ci tenga informati se lo ritiene utile ed opportuno.
Auguri affettuosi per tutto ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO
[#6] dopo  
Utente 572XXX

Iscritto dal 2008
grazie della risposta...ora cercherò di fare una visita dal medico come mi avete consigliato.
[#7] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
saggia decisione.
Attendiamo notizie mi raccomando!
Ancora un cordiale saluto
Prof. Giovanni MARTINO