Utente 245XXX
Sto cercando di avere un figlio ma dopo un anno ancora niente.
Dopo aver parlato con il medico di base ho fatto spermiogramma e spermiocultura con i seguenti risultati:la spermiocultura completa conferma assenza di crescita batterica.
Lo spermiogramma dice:
Volume 3,8ml
Ph :7,3
Aspetto:proprio
Viscosita;nei limiti
Fluidificazione:fisiologica
Concentrazione nemaspermica
Concentrazione ml:50.000.000
Concentrazione totale:190.000.000
Motilita nemaspermica:
Motilita progressiva:40% rettilinea+10% discinetica
Motilita totale:50%
Morfologia nemaspermica
Forme tipiche 22%
Forme atipiche 78%
Leucociti /ml 2.800.00
Elementi linea germinativa numerosi
Celule di sfaldamento presenti
Corpuscoli prostatici presenti
Giorni di astinenza 3,5
Aggiungo che ho il varicocele di secondo grado.
Vorrei sapere un vostro consulto,se e necessario fare ecografia testicolare e/prostatica,e se con questi risultati ci sono possibilita di aver un figlio e se la probabilita e ridotta,di quanto.
Vorrei inoltr chieder se esistono cure o farmaci
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

i dati seminali riportati sono regolari ma sembra che il numero di globuli bianchi seminali sia superiore al normale stimato attorno ad 1 milione di cellule.

intanto se è portatore di varicocele deve sapere che questo può inficiare la qualità seminale, ma cosi non sembra nel suo caso.

si affido ad un andrologo che sappia indirizzarla verso gli accertamenti -credo-prostatici che possono giustificare l'eccesso di globuli bianchi .


ci aggiorni

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

l'esame sembra normale anche se non sembra seguire i criteri WHO 2010 e quindi è poco attendibile e andrebbe ripetuto in altro centro dopo almeno 7 die ed entro 90 giorni sia per confermare che per confrontarsi con il primo esame.

Le consiglio di non imbattersi in autodiagnosi ed esami che potrebbero essere inutili quando invece una visita specialistica è sicuramente indicata.

Cordialità
[#3] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille delle risposte!
ho appena prenotato la visita dall'andrologo,ma con lo stato d'animo un pochino piu sollevato per le vostre risposte!