Utente 245XXX
Un cordialissimo saluto ed un sincero ringraziamento va a tutti i medici che mettono a disposizione le loro conoscenze per il bene della gente comune.
Il mio problema è il seguente: sono un ragazzo di 22 quasi 23 anni che per una serie di motivi non ha ancora avuto rapporti sessuali e una volta arrivato il fatidico giorno ho scoperto di avere dei problemi di erezione.La situazione è davvero strana e son davvero preoccupato perché io e la mia ragazza abbiamo un gran desiderio l'uno nei confronti dell'altra e nonostante questo,dopo un po di petting,in cui sembrava tutto regolare,al momento di tirarlo fuori non ero più eccitato,quindi il mio pene non era eretto e nonostante sue stimolazioni,sembrava non avesse nessuna intenzione di tirarsi su.La mia preoccupazione è dovuta principalmente al fattore alimentazione dato che per motivi di lavoro son stato costretto per 5 mesi a mangiare prodotti ricchi di conservanti ed ho fatto uno a partire da Gennaio di alcuni integratori alimentari ad alto dosaggio proteico per migliorare i miei risultati in palestra.Il problema è dovuto a questo?E' una questione psicologica?Vi prego aiutatemi perché della mia virilità ho fatto il mio lavoro ed ho riempito il mio tempo libero con sport tipicamente maschili,quindi per me scoprire questa mancanza è stato un durissimo colpo all'orgoglio ed all'anima.Attendo impazientemente le vostre risposte.

Cordiali saluti Utente .....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
in questa fase è importante valutare i suoi livelli di testosterone ed eseguire accurata visita andrologica che le servirà anche come supporto psicologico.