Utente 208XXX
Gentili medici.
Sono un ragazzo di anni 18 affetto da:
Ipertensione arteriosa complicata da retinopatia ipertensivadi II grado e cardio-nefropatia ipertensiva. Sindrome di Cushing da microadenoma ipofisario ACTH-secernente, Morbo di Crohn dell'ultima ansa ilale, connettivite indifferenziata e ipertiroidismo, esiti di colecistectomia e appendicectomia.
Sono in terapia con:
- Tenormin 100 mg/die
- Lasix 25 mg/die
- Cardura 12 mg/die
- Catapresan 150 mcg/die
- Zanedip 40 mg/die
- Triatec 5 mg/die
- Tapazole 10 mg/die
- Limpidex 30 mg/die
- Cardioaspirin 100 mg/die
- Pentasa 1500 mg/die
- Folina 10 mg/sett.
- Reumaflex 15 mg/0,30 ml la sett. (Sospeso da 15 gg)
- Dibase 15 gtt/sett.

Il 05/03/2012 ho eseguito un emocromo, allora negativo:
ERITROCITI 4,46 10E6/mmc vn. 4,52- 5,90
HB * 13,5 g/dL vn.13,8- 17,5
MCV 86 fl vn. 83 - 96
HCT 41,2 % vn. 41,0- 49,0
MCH 28,2 pg vn. 28,0- 32,5
MCHC 31,1 g/dL vn. 28,0- 36,0
RDW 12,7 vn. 0,0 - 17,0
PLT 311 10E3/mmc vn. 150 - 450
LEUCOCITI 4,8 10E3/mmc vn. 4,5 - 11,0

S-FERRITINA 57 ug/L vn. 20 - 250
S-FERRO 53 ug/dL vn. 47 - 157

OGGI ho eseguito un emocromo:
ERITROCITI * 4,03 10E6/mmc vn. 4,52- 5,90
HB * 10,1 g/dL vn.13,8- 17,5
MCV * 80 fl vn. 83 - 96
HCT * 32,2 % vn. 41,0- 49,0
MCH * 24,9 pg vn. 28,0- 32,5
MCHC 31,0 g/dL Vn. 28,0- 36,0
RDW 16,7 vn. 0,0 - 17,0
PLT * 461 10E3/mmc vn. 150 - 450
LEUCOCITI 9,8 10E3/mmc vn. 4,5 - 11,0

Formula leucocitaria:
NEUTROFILI * 86,4 %
NEUTROFILI * 8,5 10E3/mmc vn. 1,8 - 7,7
LINFOCITI * 8,7 %
LINFOCITI * 0,9 10E3/mmc vn. 1,0 - 4,8
MONOCITI 4,7 %
MONOCITI 0,5 10E3/mmc vn. 0,0 - 0,8
EOSINOFILI 0,1 %
EOSINOFILI 0,0 10E3/mmc vn. 0,0 - 0,45
BASOFILI 0,2 %
BASOFILI 0,0 10E3/mmc vn. 0,0 - 0,2

RETICOLOCITI * 3,19
RETICOLOCITI * 130 10E3/mmc vn. 35 - 112
CHr * 26,6 pg vn. 29,0- 34,6
FERRITINA * 7 ug/L vn. 20 - 250
FERRO * 31 ug/dL vn. 47 - 15

Da 3 giorni ho bruciore forte allo stomaco con dolori.
Questa anemizzazione da 20 giorni è sempre più grave.
Domani mattina farò EGDS. Potrebbe essere emoraggia come dice il mio medico? Cordialità
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro anonimo ragazzo,
lei crede di poter usare questo splendido servizio,

che offriamo utilmente e disinteressatamente alla comunità del web,

a suo piacimento,

senza il dovuto rispetto nei confronti di professionisti che mettono a sua disposizione il loro sapere.

La invito ad evitare altri inciampi!

-------------

Solamente per il rispetto dovuto anche a chi legge "questo" consulto,
le devo ripetere quanto già dettole,
a conclusione dell'altro "gemello" da lei precedentemente aperto:

"lei continua pericolosamente a voler cercare di arrivare da solo ad una sintesi,
cosa che richiede grosse e specifiche capacità e basi culturali,
già difficile per un medico figuriamoci per un profano!

Credo che quanto ci ha prospettato richieda una attenta e competente valutazione.

Credo che il consulto sia da riprendere dopo che avrà affidato la sua salute a chi la può materialmente visitare e trattare!"