Utente 525XXX
Buonasera gentili dottori.
Il mio, più che un problema risolvibile, è motivo di paranoie e mancanza di autostima.
Guardandomi intorno ho notato che TUTTI gli uomini "grassi" presentano curve solo alla pancia ma che comunque i fianchi e il sedere non sono grandi (almeno non rispetto alla loro stazza), infatti se li si guarda da dietro o di lato non è presente alcun "rigonfiamento" dei vestiti ma rimangono, bensì, piatti o comunque seguendo la linea appunto perchè tutta la mole grassea si deposita nella pancia.
Io invece no, il grasso si deposita in tre specifici punti: pancia, fianchi, sedere & cosce.
Questo fatto, oltre che penalizzarmi abbastanza, mi sconforta assai perchè sono forse l'unico maschio ad avere un sedere e dei finachi molto sporgenti se visto da dietro e di lato, si vede benissimo, infatti, che sulle maniglie dell'amore e sul sedere i vestiti sporgono appunto perchè il grasso si deposita lì.
Questa cosa mi provoca mille paranoie e anche un fortissimo indebolimento della mia autostima e anzi! si potrebbe dire che il 90% della mia inesistente autostima sia dovuto proprio da questo.
Ora, la mia domanda sporge spontanea: perchè?
Perchè solo io presento queste brutte e scomode curve (molto visibili tra l'altro) mentre tutti gli altri sono tranquillamente piatti (e ad alcuni rimane finamai la schiena a V pur avendo il bel pancione) se visti da dietro?

Non so se può essere importante ma avviso che mio padre è algerino, mia madre francese e mia nonna araba.

Detto questo aspetto una vostra e, spero, confortevole risposta.

Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile giovane,
il grasso si distribuisce in alcune aree piuttpsto che in altre in base a fattori ormonali, eredo familiare ed anche razziali. Quello che emerge dai suoi dati però che lei è in una condizione di sovrapeso che non aiuta certo alla definizione dei contorni corporali. Prima di pensare ad eventuali possibili correzioni chirurgiche credo che sia opportuno cercare di arrivare al giusto peso.
Distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
[#2] dopo  
Utente 525XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottor Bernardi innanzitutto la ringrazio per la risposta.
Il mio pensiero verso un intervento chirurgico (la liposuzione se non erro) è intanto pressochè nullo. Prima di arrivare a tal livello ho intenzione di dimagrire e di moderarmi con il cibo (come stò facendo da una settimana circa).
Il motivo del mio consulto non è tanto sulla richiesta di consigli su cosa potrei fare ma è solo ed esclusivamente alla ricerca di quella risposta da me tanto agognata su questo mio scomodo fisico.