Utente 246XXX
Salve, mi è stata diagnosticata, a seguito di una visita specialistica, la presenza di mollusco contagioso sull'asta del pene. Il dermatologo mi ha detto che procederemo a curettage. Mi sono informato a riguardo e ho scoperto felicemente che si tratta della tecnica soventemente più indicata e più efficace per tale situazione. Mi è stato raccomandato l'uso di una pomata anestetica (MELIDOXIL),
ma non mi è stato suggerita alcuna preparazione oltre all'applicazione di quest'ultima.
mi chiedevo se fosse necessario anche depilare le zone del pene interessate, in quanto alcune papule e screpolature risiedono proprio tra i peli.
è quindi operazione comune radere la zona o è meglio non stressare ulteriormente la cute con lamette? l'uso della curette è agevolato dall'assenza di peli?

mi chiedevo oltretutto se questa soluzione (il curettage) lascia normalmente segni estetici evidenti come cicactrici.

Ringraziando tutti gli specialisti colgo l'occasione per porgere distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
il courettage è praticamente indolore quando ben effettuato quindi a mio avviso non servono creme anestetiche, che potrebbe comunque applicare sotto consiglio del suo medico curante.

saluti
[#2] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la celere risposta, nel mio caso l'uso della pomata è stato prescritto direttamente da colui che sarà il mio medico curante. mi chiedevo se fosse necessaria la depilazione, non tanto per la pomata quanto per il curettage in sè.
le papule e le loro screpolature risiedono anche in zone dove sono presenti peli e mi chiedevo se la depilazione in tali aree poteva essere d'aiuto.
ripeto, il medico mi ha solo suggerito l'applicazione della pomata omettendo la necessità della rasatura. vorrei capire se è stata una dimenticanza o se è prassi non depilare tali zone.
(posso anche supporre che non l'abbia detto perchè magari ritiene utile farlo nel momento stesso dell'operazione).
mi chiedevo se la norma prevede o meno la depilazione in tali casi e se il curettage lascia, o potrebbe lasciare, segni evidenti.

ringrazio ancora e porgo distinti saluti.