Utente 280XXX
Gentili medici, mi è stata prescritta una cura di Tetralysal 300 per 8 settimane una cpr dopo pranzo che terminerò all'incirca verso fine maggio. Da maggio a settembre poi, dovrò applicare la sera sul viso maskrym latte che se non mi sbaglio è una crema antibiotica, mentre di giorno la protezione solare 30. Le mie domande sono due:
1- Quanto tempo deve passare prima che possa espormi al sole dopo aver terminato Tetralysal?
2- nel mese di agosto passerò due settimane al mare. La cura con maskrym è meglio sospenderla in questo periodo?
grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alberto Di Michele
24% attività
4% attualità
0% socialità
FOGGIA (FG)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
l'esposizione ai raggi solari dovrebbe essere preclusa per almeno 2 settimane dalla fine della cura.
Per quanto riguarda la terapia in crema che, come ha ben intuito è a base di antibiotico(clindamicina), sarebbe bene evitare di applicarla nel periodo estivo preferendo altre sostanze come mantenimento dei risultati ottenuti.
Da quel che capisco è in cura per acne e la protezione solare 30 è quella ideale per questa patologia.
Segua comunque le direttive del suo dermatologo di fiducia.
Saluti.