Utente 196XXX
Salve Dottori, scrivo per mio padre di 64 anni, fisico nella norma, un pò di pancetta, questa mattina ha misurato la glicemia a digiuno in laboratorio analisi ed è risultato 151, poi ha bevuto la soluzione di glucosio e dopo due ore era 225, lui non ha mai sofferto di diabete ma è spesso soggetto a queste impennate, è pur vero che non segue un'alimentazione corretta e mangia di tutto, ereditarietà non ce ne dovrebbe essere anche se non si conosce lo stato di salute del padre.
In attesa di delucidazioni invio un cordiale saluto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
I dati glicemici, orientano per un situazione di tipo diabetico.
Da valutare con l'ausilio di un diabetologo, un'adeguata impostazione terapeutica.
[#2] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottore per la risposta celere, le volevo fornire un ulteriore dato.
Circa due ore dopo la somministrazione di glucosio dalla quale era uscito il valore di 225, ha ripetuto il test a casa e lo strumento ha rilevato 70, anche questa mattina ha rimisurato ed era nuovamente 70.
C'è la possibilità che si tratti di un caso sporadico oppure il quadro propende sempre per malattia diabetica?
Cordiali saluti e buona Pasqua

[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Mi atterrei ai risultati degli esami eseguiti in laboratorio.
Un'utile integrazione, in attesa della visita dal diabetologo, sarebbe il dosaggio dell'Emoglobina glicosilata.
[#4] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Salve Dottore,
riporto i dati di laboratorio precisi effettuati il 06/04 da mio padre di 64 anni:
glicemia basale = 112 (60-110)
glicemia 120 minuti dopo carico = 230 (parametro fino a 155)
Esame emoglobina glicosilata, metodo HPLC
emoglobina glicata = 6,20% (normometabolici 3,0% - 6,5%)
emoglobina glicata = mmol/mol 44,0 (normometabolici 20 - 49)

Giorni successivi misurata con apparecchio a casa, i valori sono stati sempre prossimi a 85 e non 70 come avevo capito, effettuati a digiuno sempre alla solita ora, cioè alle 13:00.

In base ai valori totali descritti, compreso l'emoglobina glicosilata, secondo Lei come va iterpretato il tutto?

Grazie del servizio utilissimo offerto,
cordiali saluti e buon lavoro.