Utente 216XXX
Salve, vorrei sottoporvi due spermiogrammi di mio marito fatti a distanza di una settimana l'uno dall'altro per sapere se è necessario qualche altro accertamento o qualche cura per i leucociti alti.
I° spermiogramma
ph 7.7
Aspetto Proprio
Quantità 3.4 ml
Fluidificazione Completa
Viscosità Fisiologica
Num. dei Nemaspermi 61.000.000 n/ml
Num. Totale 207.400.000
Forme tipiche 42%
Forme patologiche 56%
Forme giovani 2%
Cellule linea germinativa Assenti
Spermatozoi mobili a 2h 70%
Progressivi 58%
Non progressivi 12%
Immobili 30%
Leucociti 1.700.000 n/ml
Agglutinazioni 3%
Corpuscoli prostatici Numerosi
Cellule uretrali Discrete
COMMENTO: Normospermia, Segni di flogosi

II° Spermiogramma:
ph 7.8
Aspetto: Proprio
Quantità: 3.7 ml
Fluidificazione: Completa
Viscosità: Fisiologica
Num. dei Nemaspermi 81.000.000 n/ml
Num. Totale 299.700.000
Forme tipiche 45%
Forme patologiche 55%
Forme giovani 0%
Cellule linea germinativa: Assenti
Spermatozoi mobili a 2h: 74%
Progressivi 51%
Non progressivi 23%
Immobili 26%
Leucociti 800.000 n/ml
Agglutinazioni: 4%
Corpuscoli prostatici: Alcuni
Cellule uretrali: Alcune
COMMENTO: Normospermia

Con il secondo è stata effettuata anche la spermiocoltura con antibiogramma ed è tutto regolare. Vorrei un vostro parere in particolare vorrei sapere se le ultime voci (dai leucociti in poi) influiscono sulla fertilità o meno. sono quasi 4 anni che cerchiamo una gravidanza. Mi scuso per la lunghezza del messaggio e spero che qualcuno abbia la pazienza di leggerlo.
Vi ringrazio infinitamente dell'aiuto che date a tutti.
Buona Pasqua

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

il numero di leucociti nel secondo esame si è normalizzato passando da 1,7 milioni a 0,8 milioni (cioè normale).

il resto dei dati è regolare anche se per esempio la motilità non viene studiata nelle classiche 4 categorie distinte in spermatozoi veloci, lenti, stazionari ed immobili.

aggiungo che il valore della morfologia è estremamente buona ma tali considerazioni possono indurre a pensare che tale lettura non sia conforme al manuale WHO 2010.

perci' è opportuno fare riferimento ad un centro dedicato per l'esame semiale e rivalutarlo in presenza di un andrologo.....tutti questi anni di attesa per la gravidanza non possono ancora attendere.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore,
la ringrazio per la tempestiva ed esaustiva risposta, spero davvero che si sblocchi la situazione.
Le invio i miei più sinceri auguri di Buona Pasqua.