Utente 159XXX
Buongiorno vorrei un informazione ho mangiato un po di kuskus da un amico marocchino il problema è che ho usato lasua posata in ferro il cucchiaio nn so se era stato usato da lui o se da altri e neanche se era stato lavato , ho tirato il kuskus dal cucchiaio per 2 volte con i denti cercando di avere il minimo contatto cosa posso rischiare? Almeno ad okkio nn sembrava sporco di sangue. Grazie ma ho una paura tremenda perchè ha insistito molto affinche lo assaggiassi. La mia paura piu grande e che ho a casa moglie e bambini e nn vorrei infettare loro di qualcosa. Grazie ancora
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

affinchè il virus venga trasmesso è necessario un contatto diretto tra materiale infetto (cioè contenente il virus) e il sangue del soggetto ricevente.

La saliva del soggetto sieropositivo contiene una carica virale poco significativa.

Pertanto per quanto sia poco probabile non si può tassativamente escludere la possibilità che si possa trasmettere il virus, tuttavia è indispensabile che :

1. il materiale, generalmente saliva, in cui sia presente il virus (infatti mentre il sangue contiene pressochè costantemente il virus, nei paziente affetti la saliva, così come il sudore ecc., lo contengono solo saltuariamente, in quanto la presenza del virus nei liquidi biologici è determinata dal livello della viremia nell'organismo, che è variabile nel tempo);

2. vi siano lesioni sulla mucosa orale che permetta il contatto del virus con il sangue e quindi la possibile penetrazione nell'organismo.

Cordialità