Utente 227XXX
salve, da circa un anno quando deglutisco sia solidi che liquidi, avverto dolore alla parte dx sotto torace all'altezza del fegato. Ho notato che dopo mangiato ho un rigonfiamento che va dalla parte dx a quella sn del torace. A volte, nel deglutire, mi sembra che il cibo si fermi senza andare giu. Dall'ecografia addominale dicono che non vi è nulla, ho solo la ALBUMINA un po alta. Che cosa può causare questo fastidio? Ho notato che se, mentre mangio, tengo una posizione del busto perfettamente dritto, sento meno fastidio. Mi date una risposta? grazie
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
>> A volte, nel deglutire, mi sembra che il cibo si fermi senza andare giù <<

Gentilissimo,

dalla descrizione fatta sembra che il disturbo sia legato ad una difficoltà della deglutizione (disfagia), osia ad una difficoltà del passaggio del bolo alimentare dall'esofago allo stomaco. Ritengo opportuno che si rivolga al più presto dal suo medico che provvederà a prescriverle gli accertamenti più appropriati (gastroscopia o radiografia con bario dell'esofago).


Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
salve, grazie della risposta.. la gastroscopia l'avevo fatta mi mi hanno detto che non ho niente ma la radiografia con bario dell'esofago no. Ma di cosa si tratta? E cosa può diagnosticcare' sono un po spaventato. Domani mi recherò dal medico e chiederò questo esame.. ma l'albumina può essere concatenante? e i raggi x servono? Grazie e scusi delle mille domande.. Auguri di una Buona Pasquetta..Tiziano
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se la gastroscopia è negativa è un buon segno. La radiografia con bario può mettere in evidenza delle alterazioni della motilità esofagea che possono non essere evidenziate dalla gastroscopia. Ritengo utile l'accertamento radiologico.

Mi aggiorni.