Utente 216XXX
Buongiorno,
ho 25 anni, assumo la pillola da circa 10 anni, non ho mai avuto un problema a riguardo. Ho osservato una sospensione da maggio a settembre (cosa che faccio ogni 3 o 4 anni su consiglio del ginecologo). Lo scorso mese, particolarmente stressata per via di un intervento, ho dimenticato una pillola, ma il ciclo è venuto regolare.
E' stato questo mese che ho pasticciato: non ricordavo se dovevo riprendere la pillola il 22 o il 23 marzo, nel dubbio l'ho ripresa il 23, poi per 4 giorni ho avuto un problema che mi ha portata all'estero dove non ho potuto prenderla perché non avevo con me né il blister né la ricetta, e ho ricominciato appena possibile, il 28 mattina, assumendo la compressa che avrei dovuto prendere la sera prima (solitamente le prendo la sera tardi, intorno alle 24.00). Ho preso tutte le altre regolarmente eccetto una che ho preso in ritardo, la mattina anziché la sera prima. Ieri sera, 9 aprile, ho avuto un rapporto con il compagno, che non ha eiaculato, ma ho notato delle dubbie secrezioni che mi hanno agitata. Non ho mai sbagliato con la pillola e quindi non so davvero cosa fare, ginecologo e medico sono in ferie. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Riposti in area GINECOLOGIA per un eventuale approfondimento