Utente 246XXX
Buongiorno avrei bisogno di un informazione.

Ho alcuni linfonodi ingrossati sul collo, ho provveduto a fare un analisi e sono risultati i seguenti valori sballati:

L.D.H 445
Emoglobina 10.8
MCV 59.4

Citomegalovirus IGg 45
Citomegalovirus IGm 0.07
PCR 43.2

Dall'eco addome è risultata ingrassata la milza: 15,5 cm.

Devo preoccuparmi?
Si tratta di linfoma?
Cosa mi consigliate di fare?

Aspetto Vostre informazioni, grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Il suo stato anemico e la linfoadenopatia descritta consigliano un inquadramento idoneo.

Le consiglio di iniziare con una visita ematologica.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Ringrazio per la gentile risposta!

Ho provveduto a fare una tac e fortunatamente non è risultato intaccato nessun organo, ma menziona l'alterazione di molti linfonodi.
L'ematologo con un ago aspirato ha effettuato un prelievo per effettuare una biopsia, secondo lui di potrebbe trattare di linfoma di hodgking, almeno al momento del prelievo (dal vetrino)...ma si è in attesa del risultato certo.

Ma che centra il citomegalovirus con il linfoma allora?
è curabile? Che terapia mi daranno?

Attendo Sue,