Utente 246XXX
Salve,
sono una ragazza di 21 anni e scrivo perché da circa una settimana mi sento particolarmente debole, è come se mi mancasse l'aria e facessi fatica a respirare. Molto spesso mi gira la testa (a volte mi devo sedere perché mi sembra di svenire da un momento all'altro) e mi prendono fastidiosi attacchi di nausea. A volte ho anche un po' di febbre, che però non supera mai i 37,5 e dura 2 ore al massimo! Non soffro di allergie e non ho mai avuti problemi del genere, però da circa due mesi soffro di crisi di panico che mi colpiscono specialmente la sera a letto e soffro di insonnia. Le crisi di panico hanno cominciato a presentarsi in un periodo in cui ero fortemente stressata, ma, ripeto, solo la sera: durante il giorno non ho mai avuto alcun problema! Adesso invece sto male tutto il giorno: non riesco a respirare bene! Non so se le crisi di panico e il mio attuale affanno siano collegati, però ho preferito dire tutto! Scrivo qui perché al momento non posso contattare il mio medico di famiglia (fino a lunedì) e non l'ho potuto contattare nei giorni precedenti per via delle vacanze di Pasqua! Siccome non sto bene, vorrei almeno un consiglio in attesa della visita del mio medico di famiglia!
Cordiali saluti,
Giulia.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
le cause di quanto lamenta potrebbero essere le più varie.
La pressione arteriosa bassa, l'anemia iposideremica, il distiroidismo sono alcune delle frequenti cause organiche di questi fenomeni.

Va accertata poi la causa della febbricola.

Le rammento che potrebbe anche contribuire il sonno insufficiente, quindi dovuta ad una perturbazione del ritmo circadiano.


Si confronti appena possibile con il suo curante.


Cordialità