Utente 237XXX
Gentili Dottori, vogliate innanzitutto scusarmi se non scrivo nella sezione giusta, ma analizzando il problema mi sembra quella più appropriata. Vi scrivo per chiedervi chiarimenti su sintomi strani che spesso avverte mia sorella alle mani. Lei ha 24 anni e in generale gode di buona salute. Le capita pero' che la vena( o almeno ciò che crediamo sia) tra il pollice e l' indice di entrambe le mani le si gonfi quando queste "lavorano" un po' di piu' e questo le provoca dolore e fastidio e, sintomo ancor più insolito e che spesso, soprattutto quando fa freddo, sembra non circolare il sangue nelle dita medie di entrambe le mani, più precisamente nella piccola falange, avvertendo in questa zona una sensazione di formicolio. Alla luce di questi sintomi ci chiediamo: può essere dovuto ad'un qualche problema circolatorio? Secondo il Vostro parere sarebbe opportuno approfondire la cosa con degli esami? Grazie anticipatamente e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sebbene il sintomo non sembri di particolare interesse clinico, e quantomai di tipo cardiologico, sarebbe utile che sua sorella si sottoponesse ad un ecodoppler agli arti superiori ed eventualmente, successivamente, ad una visita reumatologica.
Salut
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille Dr.Martino, provvederemo quanto prima ad eseguire gli esami consigliati. Le auguro una buona giornata.