Utente 238XXX
In seguito a visita specialistica mi viene prescritta:Stratigrafia dell'atm(statica e dinamica) + rx telecranio in 2 proiezioni (P-A e L-L).Il seguente esame ha lo scopo di valutare se devo sottopormi ad un intervento oppure a ortodonzia.
Vado dal radiologo con la ricetta e lui non mi vede neanche il foglio con gli esami scritti sopra dicendo:"si non ti preoccupare sono i soliti".Torno a prendere il referto e mi aspetto tre lastre(una per l'atm e due per la telecranio) invece me ne ritrovo solo due al chè mi inspospettisco e leggo il referto che parla solo ti telecranio LL.
Vado a chiedere spiegazioni al radiologo e lui mi dice volutamente non ha fatto la telecranio P-A per evitare di prendere radiazioni inutili e perchè la mia situazione è già "chiara" dalle altre lastre.Oltretutto mi dice che l'esame in P-A non è convenzionato e lo dovrei pagare a parte.
Ora vi chiedo per lo scopo delle lastre è vero che la P-A non serve?è vero che esso non è convenzionato con il ssn?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
se lo specialista richiede la P-A evidentemente serve e in ortodonzia serve
il radiologo deve fare il suo lavoro ed in questo caso ha sbagliato
sulla convenzione non le so rispondere ma è sufficiente telefonare ad un altro centro convenzionato e le diranno la realtà
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio era come avevo pensato io...