Utente 204XXX
salve dottore volevo porle un problema ieri sera alle sei e mezza ho effettuato una devitalizzazione al dente polare superiore sx...fatta la prima anestesia il dottore inizia a pulire il dente il quale inizia a fare seriamente male....il dott decide di fami una seconda anestesia ma il dolore non passa anzi peggiora...mi fa una radiografia e risulta che il mio dente è molto piccolo ed è addossato alla mascella e al seno nasale...chiedo di alzarmi e inizio a sentire un forte bruciore alla gola e naso...il medico dice di aspirare acqua con il naso x eliminare l'ipoclorito che forse proprio x questa mia corrispondenza tra dente è naso si è insidiato...dal naso escono pezzetti color rosso e un liquido sul marrone...x il dott catarro x me sangue...a questo punto tampona il dente è mi dice che essendo infiammato devo prendere degli antibiotici...il fatto è ke a distanza di 6 ore ancora ho il naso che mi brucia con la bocca e questo sapore di candeggina mi soffio continuamente il naso e la sensazione non va via anzi da distesa peggiora...è il caso di andare al pronto soccorso?!può succedere?!km devo risolvere la situazione?!il dente ancora mi fa molto male...km la narice sx....sn avvelenata dall'ipoclorito?!grazie per la rx in anticipo...
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
certamente sarebbe meglio a questo punto fare riferimento al Pronto Soccorso più vicino o comunque al suo medico di fiducia per una nuova valutazione del quadro clinico ed un'eventuale integrazione della terapia antibiotica con farmaci antiinfiammatori.
E' una complicanza possibile il passaggio di ipoclorito nel seno mascellare, quando le radici 'pescano' nella cavità, con infiammazione conseguente della mucosa interna di rivestimento, a cui a volte può associarsi anche un edema dell'emivolto corrispondente.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
ma quindi è grave?! per quanto può durare ?! ho molta ansiaper la fine del lavoro...anche perché il dolore non passa....e poi mi chiedo quanto ipoclorito abbiano messo per avere ancora questo sapore di candeggina in bocca e naso...grazie...
[#3] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
si tratta di poche gocce probabilmente, ma sufficienti a procurare infiammazione: se si interviene con una terapia antiinfiammatoria mirata, la sintomatologia regredirà al più presto.
Cordiali Saluti