Utente 575XXX
Buon giorno. Ho 22 anni, alto 1,75 e peso 56 kg. Ho due prolemi: il primo riguarda le dimensione del pene. Infatti risultano da eretto 11,5 cm di lunghezza e 4,5 cm di diametro, da flaccido invece 7 cm di lunghezza e 3,5 di diametro. Ora so di non essere nella norma e ciò mi provoca parecchi problemi benchè abbia una relazione da 4 anni. Posso farci qualcosa??
Il secondo problema è che non riesco a scoprire il glande. Questo da sempre, per fare arrivare la pelle sotto la corona del glande devo sforzare un pò. in più noto un restringimento accentuato che non si verifica alla base. Di cosa si tratta??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile Utente,
Comincerei dal II Quesito: è presente una fimosi (restringimento della pelle del pene (prepuzio) che generalmente si può correggere solo con intervento chirurgico (in anestesia locale).

I Quesito: le dimensioni del pene sono, come noto, molto variabili nell'ambito della norma (è un pò come il naso o l'altezza di una persona);
non è vero come lei crede che le sue dimensioni non sono nella norma, esse sono all'incirca nella metà inferiore della normalità; se riesce a convivere senza farsene un grave problema psicologico non si interviene (è la soluzione consigliata).
Di sicuro non esistono rimedi magici a base di pillole o creme (molto pubblicizzate nel web).

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 575XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio...andrò a fare una visita di controllo per la fimosi. Per il resto cercherò di non farmene un problema, anche se non è così facile,(anche solo andare dal medico mi imbarazza), ben consapevole comunque della scarso successo delle creme da Lei citate..

Volevo anche chiedere un'altra cosa. Quando ho finito di urinare mi capita che dopo continuo a sentire lo stimolo senza comunque averne realmente necissità. Può essere legato alla fimosi?
[#3] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Non direttamente. Può essere presente un leggero stato infiammatorio o emotivo. Data la giovanissima età non sono ipotizzabili altri fattori.
[#4] dopo  
Utente 575XXX

Iscritto dal 2008
Allora la ringrazio moltissimo!!