Utente 153XXX
Salve,

da alcuni giorni ho notato che quando inspiro ho un aumento del battito cardiaco. Infatti prima a riposo avevo il battito di circa 60bpm. Ora va dai 70 agli 80. Voglio specificare che me ne sono accorto soltanto misurandomi il battito al polso perchè non ho nessun sintomo. Cosa può essere? E in più, perchè prima non c'era?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' fisiologico il transitorio aumento della FC durante l'inspirazione, dal momento che l'atto inspiratorio riduce il precarico.
Si tranquillizzi
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Salve, la ringrazio della risposta.
Se lo dice lei dottore! Io so solo che prima non l'avevo mai notato. In più da quando ho notato questa cosa ho il battito più accelerato del normale a riposo. Sarà ansia, eppure non mi sento affatto ansioso.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se non ha alcun sintomo come lei stessi riferisce come farebbe ad accorgersene?
Stia meno sul computer , che a 18 anni ci sono cose più interessanti da fare al mondo che non tastarsi il polso.
Arriverderci
Cecchini
www.ceccchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore, cercherò di seguire il Suo consiglio.
Un'ultima domanda: leggevo in rete di una certa "aritmia sinusale", può essere la suddetta a causarmi l'aumento del battito in inspirazione?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Può darsi. Ma lei continua a leggere in rete.
Faccia come crede.
Arrivederci
Cecchini