Utente 247XXX
Buongiorno,
ieri sera ho avuto una piccola ferita da taglio mentre affettavo il prosciutto, in pratica mi sono tagliato il dito anulare da meta unghia in giu. La ferita in dettaglio non e' molto profonda, ha intaccato l'unghia arrivando a sfogliare legermente la pelle sotto di essa. Dovrei andare al pronto soccorso, o le medicazioni le posso fare anche a casa?? Ci sono delle punture per l'antitetanica per il caso?? Gradirei delle indicazioni, grazie anticipatamente e buona giornata. Saluti Antonio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

l'antitetanica non serve in questo caso. E' sufficiente disinfettare bene e attendere qualche giorno.
Da quello che mi sembra di capire, non c'è stata una vera e propria perdita di sostanza e la ferita ha interessato la falange ungueale (terza), che non dispone di tendini.

Se invece la ferita è a livello della piega tra terza e seconda falange, deve farsi vedere perchè a quel livello si inseriscono i tendini estendore (dorsalmente) e flessore lungo (lato palmare).

Buon pomeriggio.