Utente 306XXX
Vorrei un vostro parere realtivo allo spermiogramma che ho eseguito secondo i parametri OMS (1999)

Giorni di astinenza: 3
Volume: 4.5 ml
PH: 7.2
Coagulazione: parzialmente presente
Fluidificazione: sì
Viscosità: diminuita
Filanza: zero
Colore: paglierino
Odore: s.g.

Numero spermatozoi/ml: 60 milioni
Numero totale nell'intero ejaculato: 270 milioni

Motilità rettilinea rapida: 1 ora 10% -- 2 ore 8%
Motilità rettilinea lenta: 1 ora 50% -- 2 ore 50%
Motilità in situ: 1 ora 10% -- 2 ore 12%
Immobili: 1 ora 30% -- 2 ore 30%

Forme normali: 16%
Forme anomale: 86%
Anomalie testa: 68%
Anomalie intermedio: 4%
Anomalie coda: 0%
Anomalie di tutto: 12%

Leucociti: 0.1 milioni/ml


Grazie in anticipo per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
E' presente una modesta astenoteratospermia, cioè una alterazione della motilità e della morfologia degli spermatozoi. Ritengo indicata una valutazione andrologica e le anticipo che ogni andrologo che si occupa di infertilità maschile preferisce far eseguire lo spermiogramma in un centro di sua fiducia in quanto è noto che spesso i dati provenienti da laboratori diversi sono molto discordanti.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2007
La rigrazio per la risposta Dott Castiglioni, tenendo conto dei criteri di normalità dello spermiogramma secondo l'OMS i valori sembrano però nella norma (esempio per la morfologia il limite di forme normali è indicato al 15%) In effetti il giudizio allegato al mio spermiogramma è di normozoospermia. Ho voluto ugualmente sottoporlo alla vostra attenzione perchè i valori mi sembravano bassi seppur nella norma.