Utente 247XXX
Buon giorno. Io e mio marito da più di anno stiamo cercando di avere figli.
vorrei avere un chiarimento rispetto al risultato dello spermiogramma effettuato da mio marito. Premetto che mio marito ha 29 anni, quasi trenta e non ha nessuna mallattia.
I valori sono:
Volume 2.6
pH 7.5
apetto opalescente
fluidificaz: completa dopo 1 ora
viscosità: nella norma
concentrazione: 23 ml
elementi mobili e progressivi: 70%
elementi mobili in situ a 30': 6%
elementi immobili a 30': 24 %
elementi mobili e progressivi a 120': 50%
elementi mobili in situ 120': 10%
elementi immobili a 120': 40%
anomalie testa: nella norma
anomalie tratto intermedio: nella norma
anomalie coda: nella norma
agglomeranti : assenti
eritrociti, leucociti, cell epiteliali e germinali nella norma
esame colturale del liquido seminale: negativo

Non riusciamo a capire se è tutto nella norma oppure c'è qualcosa che non va.
Potete gentilmente darmi delle delucidazioni?
Grazie.
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Gentile signora, la lettura di uno spermiogramma dovrebbe essere effettuata in base ai parametri stabiliti dal manuale WHO del 2010, che è oggi il modello di refertazione standard di un'indagine complessa come l'esame a fresco del liquido seminale, in quanto fortemente operatore-dipendente. Detto questo, Il referto di laboratorio postato è pieno di espressioni "nella norma" su cui non è possibile esprimere un giudizio ma che comunque dovrebbero indicare una situazione soddisfacente. Relativamente a numero (23 milioni, suppongo per ml) e motilità, la situazione sembra essere normale. Cordiali saluti