Utente 247XXX
Buongiorno,
ho smesso da 4 mesi di fumare e nell'ultimo periodo durante i rapporti sessuali con mia moglie ho delle prestazioni a dir poco imbarazzanti..meno di un minuto.
ho notato un aumento della sensibilità nella zona del glande durante i rapporti.
Vorrei capire se il mio problema dipende da aver smessi di fumare o da altri fattori.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

la riferita ipersensibilità del glande non certo dipende dall'aver smesso di fumare ma può invece indicare minime infiammazioni locali che meritano approfondimento in una coppia che potrebbe forse aver rapporti non protetti.

approfitti della visita andrologica per fare il punto della situazione con lo specialista e dirimere tale "dubbio infiammatorio".

cordialità