Utente 247XXX
due settimane prima di pasqua 2012 mi è stato diagnosticato una broncopolmonite con leggero versamento pleurico.ho preso antibiotici ,cortisone,tachipirina (per la febbre che è durata tre gg),e penicillina.dopo dieci gg sono dovuto tornare al lavoro e dopo una settina ho iniziato ad accusare dolore forte alla gamba dx .dopo qualche gg si è incominciata a gonfiare ed allora abbiamo fatto un eco color doppler dove mi è stato diagnosticato una trombosi all vena poplitea e gemelli. adesso sto facendo antibiotico,eparina. desidero sapere secondo lei da cosa può essere dipesa la trombosi?anche perchè mi hanno detto che sonon giovane .a proposito desidero dire che sono anche un podista e in famiglia non ci sono casi del genere.grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
È opportuno che in prima istanza si sottoponga alla valutazione di un Ematologo esperto di problemi della coagulazione per escludere l'esistenza di una diatesi trombofilica (congenita alterazione del sistema coagulativo.