Utente 576XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 19 anni, girovagando per internet nei giorni scorsi e leggendo vari post, ho notato che potrei avere forme di fimosi o frenulo corto. Vi spiego i miei sintomi:
sia riposo sia in erezione il prepuzio del pene (se fatto manualmente) scorre tranquillamente per il glande senza procurarmi nessun dolore. Il problema è che quando è in erezione, a volte il prepuzio non scende completamente dal glande, oppure se lo fa, arriva appena sotto il glande stesso lasciando una rientranza circolare che parte dal frenulo e si estende circolarmente per il pene lasciando un pò di pelle tra glande e questa rientranza. Mandando manualmente il prepuzio all'indietro il glande tende ad andare verso il basso. Facendo ciò noto sul pene, che questa rientranza circolare sembra quasi tirare il pene. Per tutte queste ragioni sono un pò preoccupato, sopratutto perchè non vorrei fare figuracce con la mia ragazza e quindi chiedo una vostra opinione in merito e cosa posso fare per risolvere il problema. Ringraziandovi per la vostra attenzione, vi pongo distinti saluti. A presto!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Da quanto descrive sembra essere presente una fimosi (prepuzio ristretto presente solo in erezione e forse un frenulo breve.

Non credo che rischi figuracce perchè quanto da lei descritto è molto comune e mi sento in tal senso di rassicurarla.

Non basta però una descrizione per darle un giudizio conclusivo su cosa fare sarebbe necessaria una visita.
[#2] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Dalla sua descrizone sembrerebbe trattarsi di fimosi cioè un restringimento del prepuzio piuttostoche frenulo breve.
Se ci sono fastidi o dolori in erezione consulti uno specialista.
[#3] dopo  
Utente 576XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera,
vi ringrazio per le vostre opinioni, ora però mi sorge una domanda: nel caso che le vostre ipotesi si rivelassero veritiere cosa potrei fare per risolvere il problema? per eliminare questo problema sarebbe necessaria un'operazione?e se si quale?in cosa consisterebbe esattamente? ps: sia in erezione che a riposo non avverto nessun dolore è solo che c'è quella rientranza sul corpo del pene che parte dal frenulo...Grazie x la vostra attenzione, saluti
[#4] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile lettore,
è difficile stabile un programma terapeutico accurato senza averla visitata.
E' necessario che si rivolga ad un buon chirurgo andrologo; ce ne sono di molto validi nella sua area.

Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 576XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera,
navigando via internet ho letto un'articolo con disegno allegato che presenta la mia situazione, ossia: prepuzio scorrevole ma con presenza di anello fimotico elastico che determina incisura peniena almeno ad 1 cm. sul corpo del pene, sotto al solco balano prepuziale. Tale anello si collega al frenulo. E’ comunque possibile ricoprire il glande senza difficoltà anche in erezione.
Come indicazione terapeutica viene consigliato: non necessita di intervento chirurgico. Solo ginnastica prepuziale e rivalutazione nel tempo.
Per ciò vorrei chiedere (ho notato che su questo anello sono presenti puntini bianchi): 1)in cosa consistebbe questa ginnastica prepuziale? 2)se decidessi di farmi visitare da un medico e mi confermasse fimosi o frenulo corto, un'eventuale operazione sarebbe gratuita o a pagamento?E in quali tempi si svolgerebbe?
[#6] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore
per quanto riguarda il suo caso di fimosi e frenulo brevis è molto difficile che l'anello sclerotico regredisca con la ginnastica di cui parla, in genere si asporta chirugicamente , l'intervento di postectomia o circoncisione con frenulotomia e frenuloplastica è ambulatoriale ed in convenzione con il sistema sanitario nazionale.
[#7] dopo  
Utente 576XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,
Dr. Vicini la ringrazio per la sua risposta. Ora credo che lei abbia compreso la mia situazione...e per questo avrei un'altra domanda: Secondo lei cosa potrebbero essere quei puntini bianchi presenti sull'anello? E poi che intervento chirurgico mi suggerirebbe data la mia situazione (secondo la sua opinione)?E sopratutto crede che la mia sia una situazione grave o lieve?a me sembrerebbe lieve poi...non so!LA ringrazio x la sua attenzione,
Saluti
[#8] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Un problema che si risolve per via ambulatoriale non è di certo grave..si tranquillizi, i puntini bianchi potrebbero essere una sovrainfezione batterica ma capisce bene che senza ispezione della lesione è difficile rispondere alle sue domande.
[#9] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
colgo l'occasione per segnalare che dal 10 al 15 marzo ci sarà la settimana di prevenzione andrologica per cui è possibile effettuare visita andrologiche gratuite presso i centri che aderiscono all'iniziativa
basta consultare il sito www.andrologiaitaliana.it consultando i centri che aderiscono
[#10] dopo  
Utente 576XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,
mi sono fatto visitare da un urologo che mi ha diagnosticato fimosi e frenulo breve...mi ha consigliato una circoncisione con successivi 10 giorni di riposo affinchè cadano i punti...con quest'operazione risolverei ntrambi i problemi?grazie mille saluti
[#11] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore è quanto le abbiamo consigliato in precedenza.
Cordiali saluti

Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
[#12] dopo  
Utente 576XXX

Iscritto dal 2008
intendo dire se con una circoncisione risolverei sia il problema della fimosi sia del frenulo breve...oppure sarebbero necessari altri interventi tipo frenuloplastica o altro?grazie!saluti
[#13] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Con un unico intervento si risolvono entrambi i problemi.
Lo affronti con serenità è un intervento molto comune e sicuro.

Ci tenga informati se può essere di aiuto.

Cordiali saluti