Utente 237XXX
salve dottori;
domenica ho avvertito un dolore piu o meno forte a sinistra del petto verso il basso, nella gabbia toracica insomma che è durato qualche secondo e allostesso tempo un dolore sotto lo sterno. sono durati piu o meno 3 4 minuti e poi è passato, oggi sono ancora in ansia. sono ansioso e in cura presso una psicologa e in questi giorni c'è stato un po di stress dovuto al fatto che sono tornato a scuola che a causa dell'ansia avevo smesso di andare. il problema è che i sintomi sono nuovi e per questo mi sono spaventato. da ieri però ho dei dolori agli zigomi e anche un po per tutta la mandibola( anche se ho problema di cattiva occlusione) e alle orecchie che si sono presentati ieri mattina ( mi sono svegliato già con questi dolori) e mi sto preoccupando perchè ho trovato questo http://www.benesserevillage.it/browse/for/Salute/Prevenzione%20malattie/infarto-sintomi-MjEyNg453
gli ultimi esami li ho fatti all'ospedale vari mesi fa mentre una visita completa da un professionista l'ho fatta piu o meno un anno fa e tutto normale.
la settimana scorsa ho fatto giovedi venerdi e sabato a scuola mentre ieri e oggi nn sono andato e mi dispiace perchè ci tenevo; il fatto è che nn riesco a calmarmi.
Pregovi nn spostare questo consulto in psicologia perchè già ne ho messo uno e sto parlando con gli altri dottori. voi cosa dite in merito ai sintomi?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
I tuoi sintomi sembrano francamente saltati da una notevole componente ansiogena e comunque non sono attribuibili ad una alterata attività cardiaca.
Stia più sereno e continui il suo percorso psicoloterapeutico.
Saluti