Utente 246XXX
Buongiorno,
ho una domanda da fare: può una malattia trasmessa sessualmente da un uomo portare dopo degli anni un tumore all'apparato produttivo della donna?E in caso affermativo quali sono i tumori? Tra questi c'è il papilloma virus?
Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtroppo ci vorrebbe un volume per risponderLe le nostre linee guida vietano di fare richieste solo per soddisfare la propria curiosità personale.

In ogni caso non esiste un solo papilloma virus, ma centinaia tipi diversi di questo virus, con comportamenti biologici diversi.: studi su vastissime popolazioni femminili hanno consentito di identificare la presenza di un papilloma virus in oltre il 99% delle lesioni cancerose.

Altri tipi di papillomi (quelli a basso rischio oncogenico) danno invece origine ai condilomi, che non vengono considerate lesioni potenzialmente correlabili al cancro, ma che se non guariscono spontaneamente rappresentano comunque una condizione da trattare con procedimenti spesso lunghi e costosi e con impatto psicologico non indifferente.
[#2] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore per la sua celere risposta,
facevo queste domande perchè una persona a me cara me ne ha parlato ma senza dirmi molto,
semplicemente che aveva scoperto di avere un tumore e che il medico le aveva detto che probabilmente il compagno, che aveva in passato sofferto di una di queste malattie sessualmente trasmissibili, poteva essere la causa del suo male. Purtroppo questa notizia mi ha molto colpito e ne soffro perchè le due persone sono veramente a me molto care. Grazie