Utente 189XXX
Salve, dopo l'assunzione di Seroquel (per depressione) ho come effetto collaterale aritmia, come è scritto anche nel foglietto. Sono andato dal cardiologo, ha fatto l'elettrocardiogramma e ha detto che è tutto ok...e che posso stare tranquillo.anche dopo l'assunzione del farmaco, e anche lo psichiatra ha detto lo stesso. Il mio dubbio è: forse il cuore andrebbe controllato quando sono sotto l'effetto di Seroquel?Perchè lo assumo per dormire la notte. Io comunque prendo 3/4 della dose minima, che è 25 mg. Grazie, cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il dosaggio di seroquel è talmente basso che difficilmente esso può dar disturbi cardiaci importanti. La sua tachicardia potrebbe trovare anche altre spiegazioni. Effettui, per sicurezza, e solo se il fenomeno dovesse continuare, una valutazione ormonale della funzionalità tiroidea cui associerei un Holter ECG 24h.
Saluti