Utente 235XXX
Gentili dottori mi scuso in anticipo per questa richiesta di consulto. Sono una persona ansiosa e soffro di attacchi di panico. Giorni fa sono andata dal mio medico curante per placche alle tonsille ma il mio medico ha detto che non sono placche ma cibo che si deposita. Da una settimana sento anche fastidio alla deglutizione in alcuni momenti della giornata, come se ci fosse un pelo in gola o secchezza, anche quando respiro con il naso ho questa sensazione. Sono spaventata perchè ho letto che per tumori alla gola un sintomo sono i problemi di deglutizione.Non vorrei continuare a fare visite mediche che per la mia ansia sto facendo in maniera continuativa. Vorrei sapere se ci possono essere i termini per una patologia grave per questi sintomi. Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi viene da pensare ad una sindrome da reflusso gastroesofageo e non certo ad un tumore per quel che scrive, dove la sua ansia gioca un ruolo non secondario.

E consultare Internet non l'aiuta certo arisolvere il problema , anzi.....

http://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/273602/Per-il-dott-catania
[#2] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risposta. Si ha ragione, consultare internet non mi aiuta per niente, diventa una spirale dalla quale non si esce, per l'ansia consulto internet che mi genera ancora più ansia. Farò in modo di non fare più autodiagnosi. Grazie ancora per la gentilezza e le auguro buona giornata.