Utente 247XXX
Buongiorno Egregi Dott.
Sono una ragazza di 30 anni e da un anno che stiamo cercando di avere un figlio con il mio marito ( 34 anni). Abbiamo fatto le varie visite, analisi del sangue preconcezionali, tutto a posto, ma il spermiogramma da azoospermia-asenza competa degli spermatozoi. Volevo chiedere se si tratta di quella ostruttiva e se abbiamo almeno qualche chance di avere il nostro figlio. Valori sono sequenti:
volume scarso 0,4 ml
ph 6,7
fsh 3,63
Lh 5,82
prolatin 7,11
testoterone 8,74
Volume dei testicoli alla norma
Vorremo fare una tese, c sono le possibilità di trovare gli spermatozoi ???
La ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
al corretto inquadramento del marito mancano esami genetici (cariotipo, microdelezione y e screening fibrosi cistica) e non è ben chiaro se lo sperma è stato centrifugato. La centrifugazione serve a raccogliere eventuali spermatozoi eventualmente sfuggiti alla conta normale. La possibilità di raccogliere spermatozoi dopo centrifugazione in seme catalogato come azoospermico è del 20% circa. Bisogna inoltre valutare se la azoospermia di suo marito è ostruttiva (ostruzione delle vie seminali = 90% circa di possibilità di trovarre spermatozi) ovvero non ostruttiva (alterazione della fabbricazione di spermatozoi = 50% o poco più di trovare spermatozoi). La diagnosi differenziale fra ostruttiva e non ostruttiva si basa sulla visita e sull'ecodopller testicolare, con una attendibilità di circa il 90%.
[#2] dopo  
Utente 247XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio Dott.Cavallini. Stiamo aspettando la risposta del secondo spermiogramma,( fruttosio plasma seminale, acido citrico e carnitina spermatico), ecografia testicolare e poi le scrivo. Volevo solo tranquilizzarmi, dato che leggendo in giro e secondo il nostro andrologo con FSh basso, il ph basso e scarso volume sono i sintomi si quella ostruttiva.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Sono indicativi sì, ma è la clinica e l' ecodoppler ed i genetici a confermare.
[#4] dopo  
Utente 247XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio tanto.
La contatto appena ci saranno i risultati e le auguro buon lavoro e buona giornata.