Utente 247XXX
Buonasera,
Vorrei chiedere delle informazioni riguardo al dolore che avverto da un paio di settimane.
Le faccio un breve quadro sulla mia situazione:
Sono stato operato di ernia inguinale al lato destro quando avevo 2 anni.
Ho subito un'operazione di varicocele,lato sinistro,circa 4 anni fa.
Avverto un dolore al testicolo sinistro da oltre due settimane,all'inizio ho pensato che fosse dovuto all'utilizzo di jeans troppo stretti,ma pur cambiando il tipo di pantaloni non è cambiato il risultato.Da 2 giorni il dolore è diventato più forte interessando anche l'interno coscia e un pò la schiena(lato sx),altresì avverto dolore molto forte sulla cicatrice (dell'operazione del varicocele)e ho fastidio nel camminare.Questi dolori lancinanti avvengono ogni tanto e dopo un pò di tempo svaniscono lasciandomi una sensazione di indolenzimento.
Dato che attualmente sono in francia e tra 10 giorni torno in italia vorrei chiedere se attendendo il rientro per effettuare una visita, la situazione potrebbe degenerare o meno,inoltre se vi sono dei suggerimenti per far passare il dolore.
La ringrazio per la sua attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ha mai sofferto di coliche renali e/o renella?Ha problemi alla colonna vertebrale lombo-sacrale?L'ultimo spermiogramma ed esame delle urine a quando risalgono?Ci aggiorni.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 247XXX

Iscritto dal 2012
Spermiogramma e urine risalgono a un anno fa e non ci sono stati problemi,non le nascondo che in precedenza ho sofferto di dolori al testico e a seguito di alcune analisi mi è stato detto di stare tranquillo.
Non mai avuto alcun problema di coliche renali o alla colonna vertebrale.
Non appena torno in italia effettuerò tutte le analisi possibili(spermiogramma ed ecografia).
Al momento sento una sensazione d'indolenzimento attorno al testicolo che si ripercuote sulla cicatrice.Le fitte le sento solamente quando sto in piedi.
Se si ripetono le fitte andrò d'urgenza a visitarmi.
La ringrazio per il suo consulto.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...si attivi solo se ha dolori,come riferisce,lancinanti.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 247XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera,
Ho effettuato una visita medica e il mio dottore ha escluso il varicocele, a seguito di un ecografia al testicolo sinistro non è stato riscontrato alcun problema.
Dato il poco tempo a disposizione la sua diagnosi è stata approssimativa definendo la causa dei miei dolori una probabile pubalgia dato che premendo la zona non accuso alcun dolore,che si risveglia a seguito di piccoli sforzi.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a questo punto sarei tranquillo.Cordialità