Utente 248XXX
Ho il problema di venire troppo in fretta al max 4-5 min e vengo subito, ho paura che sia davvero eiaculazione precoce, ma mi faccio qualche speranza visto che sono alle prime arti... ho provato ad usare dei ritardanti ma non credo ne abbia fatto buon uso.. Avvolte peró mi capita di durare di piú nella masturbazione tipo 10-20 min o se fumo una siga prima della masturbazione duro di piú... Datemi dei consigli o una cura o qualsiasi cosa :(

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Per eiaculazione precoce si intende una eiaculazione che dopo penetrazione avviene sotto ai 3 minuti, quindi se questi sono i tuoi tempi non ci dovrebbero essere problemi. Tuttavia avere un maggior controllo aiuterebbe ad una migliore soddisfazione nell' ambito del rapporto sex. Serve quindi una visita specialistica che chiarisca la problematica anche valutando l' aspetto psicologico.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

prima di pensare ad una eventuale terapia bisogna cercare di arrivare ad una corretta diagnosi e quindi bisogna consultare un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Avvolet mi capita dopo qualche spinta di sentirmi venire ma di riuscirmi a bloccare per poco, una volta ho usato un preservativo ritardante é mi bloccava l'erezione.. Devo per forza farmi qualche visita? Ho paura che mi dicono qualcosa e ci resto male..
Ho avuto pure un'operazione al pene non si apriva la pellicina superiore..
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non faccia come gli struzzi che per paura infilano la testa sotto la sabbia.

Bisogna affrontare in modo preciso il problema e questo si può fare solo consultando in diretta un bravo andrologo.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su chi è un andrologo, le consiglio di consultare i seguenti articoli pubblicati sul nostro sito:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/212-cos-andrologia-andrologo.html,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Un cordiale saluto.

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il consulto che già le avevo prospettato in questi casi è importante poichè può risolvere definitivamente i suoi problemi, segua i consigli che le abbiamo dato e si consulti con lo specialista.

Cordialità